La Women’s March torna anche a Milano

Anche a Milano le donne hanno manifestato ieri contro la discriminazione di genere, con la seconda Women’s March in Piazza della Scala.

La manifestazione, di nuovo contrassegnata da tantissimi cartelli in lingua inglese, espressamente indirizzati al presidente degli Stati Uniti, ha segnato la trasformazione definitiva della protesta infiammata dall’elezione di Trump in un movimento femminista internazionale.

foto di Tommaso Sansone

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi