Bombardamenti turchi su Afrin. Cover via Twitter @IbrahimAlAssil

Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Come preannunciato, la Turchia ha lanciato un’operazione militare contro l’enclave siriana di Afrin, controllata dalle milizie curde YPG. L’obiettivo di Ankara è debellare la presenza curda dal confine con il Nord della Siria. (Middle East Eye)

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che dopo il bombardamento di Afrin le truppe turche spingeranno contro la città di Manbij, strappata all’ISIL dalla coalizione statunitense due anni fa. Secondo le stime, nell’area di Afrin sono stanziati tra gli 8 e i 10 mila combattenti curdi. (Al Jazeera)

Essendo la Turchia nella mani in cui è, ovviamente l’operazione militare contro la regione occupata dai curdi si chiama “Operazione ramoscello d’olivo.” (Reuters)

In precedenza si è sottolineato come le forze curde avessero in qualche modo le spalle coperte dagli Stati Uniti, ma le cose potrebbero cambiare. Lo scorso martedì il colonnello Ryan Dillon, portavoce della coalizione statunitense, aveva segnalato che gli Stati Uniti non avrebbero più operato nella zona di Afrin. (Daily Sabah, 16 gennaio 2018)

Il ministro degli esteri turco ha detto di aver avvisato Damasco, Mosca e Washington dell’attacco. (TASS)

Il regime siriano, che aveva minacciato di reagire abbattendo qualsiasi mezzo aereo turco che superasse il confine, ha ufficialmente condannato l’operazione, in quanto violazione della propria sovranità. Ma difficilmente farà qualcosa per fermarla. (Al-Masdar News)

Mondo

Tre uomini hanno attaccato e preso in ostaggio i residenti di un hotel di Kabul, lasciando cinque morti e sei feriti. Sono stati a loro volta uccisi dalle forze di polizia afghane, che poi hanno liberato le rimanenti 153 persone. (Reuters)

Dopo qualche ora di tensione, il ritardo della delegazione nordcoreana a Gangneung si è rivelato soltanto un disguido, e alle prime ore di domenica il gruppo è arrivato in Corea del Sud. (the Korea Herald)

Com’è andato il primo anno di presidenza Trump? Da record: Glenn Kessler e Meg Kelly hanno contato tutte le sue menzogne e inesattezze — sono ben 2140. Congratulazioni! (the Washington Post)

I traffici strani non si limitano alla Russia per le famiglie che risiedono alla Casa bianca. In un’inchiesta esplosiva del New Yorker si racconta di come Jared Kushner abbia approfittato dei meeting con autorità cinesi per discutere di propri affari privati. (the New Yorker)

A proposito di approfittarsi della propria posizione: in India, gli sviluppatori delle Trump Tower fuori Delhi invitano potenziali investitori promettendo loro, insieme ad un appartamento dei grattacieli di lusso, anche un appuntamento con Trump jr. (the Guardian)

I sistemi di supporto lanciati in Giappone stanno funzionando, e il 2017 si chiude come l’ottavo anno consecutivo con il numero di suicidi nel paese in diminuzione, con una decrescita del 3,5%. La situazione resta comunque emergenziale, con 21140 morti solo nell’ultimo anno. (NHK World)

Dan Vergano di BuzzFeed si fa le domande importanti: con lo shutdown del governo statunitense si è fermata anche la NASA. Ma cosa succede se ci colpisce un meteorite? (BuzzFeed News)

È stato arrestato in Thailandia Boonchai Bach, noto trafficante di animali e parti preziose di animali selvatici. Boonchai era riuscito a sfuggire alle autorità per anni, vendendo a collezionisti miliardari in cerca di esotismo leoni, tigri, pangolini — oltre agli immancabili corni di rinoceronte e zanne di elefante. (NPR)

Italia

È ufficiale, Pd e +Europa correranno insieme alle elezioni. Ad annunciarlo è stato su Facebook Paolo Gentiloni, che si candiderà nel collegio uninominale di Roma 1. (la Repubblica)

L’Accademia della Crusca è molto preoccupata per cosa resterà della lingua italiana dopo questa campagna elettorale. (la Stampa)

Questioni di genere


Gif di Kaho Yoshida

Le donne guadagnano mediamente il 23% in meno degli uomini. Secondo la consigliera Onu per lo sviluppo Anuradha Seth è “il più grande furto della storia.” (il manifesto)

I dati sui reati di stalking, maltrattamenti e violenze sessuali sono in calo in Italia, ma perché sono sempre pochissime le donne a denunciare i maltrattatori: secondo le stime, solo il 4%. (la Stampa)

“È un’onda femminista.” Con le strade gremite per la seconda Marcia delle donne in tutti gli Stati Uniti, quella che era iniziata come una protesta è diventato un movimento organizzato.(TIME)

Se volete immergervi nelle manifestazioni delle grandi città statunitensi, scaricate l’app di storytelling “collettivo” Crunchet, dove le organizzatrici delle manifestazioni hanno curato raccolte di video e foto. (TechCrunch)

Qui invece potete vedere il discorso di Viola Davis alla Women’s March di Los Angeles (via CNN)

Cult

Questa carta Yu-Gi-Oh! rarissima è in vendita a Tokyo per 400 mila dollari — ed è il prezzo scontato. (the Verge)

Il sindaco di Londra Sadiq Khan ha inserito nelle bozze dei nuovi piani regolatori della città l’obbligo di insonorizzare i muri dei nuovi palazzi — così che la gente si smetta di lamentare del rumore che fanno i locali e possono lasciare la gente meno noiosa di loro a divertirsi in pace. (Dazed)

Ovviamente adesso c’è una criptomoneta basata sul valore di mercato internazionale di un kg di banane. (via Boing Boing)

***


Gif di Sarah Zucker

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi