Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Il dialogo diplomatico tra Sud e Nord Corea ha trovato un terreno comune inaspettato: le olimpiadi invernali di quest’anno. (BBC)

Ci sembra un’ottima occasione per immergerci nel design bellissimo dei poster di propaganda nordcoreani. (CNN)

Secondo molti analisti l’apertura rischia di creare una spaccatura tra Corea del Sud e Stati Uniti, i cui rapporti non sono già particolarmente distesi. (the New York Times)

Cho Myoung-gyon, il Ministro per la Reunificazione sudcoreano, ha dichiarato che il paese è aperto al dialogo con la Corea del Nord “a prescindere dal momento, il posto, o la forma.” L’incontro, che si terrà probabilmente nel villaggio di confine di Panmunjom, è atteso al più tardi per martedì prossimo. (Reuters)

Durante il discorso in cui ha annunciato la disponibilità al dialogo con la Corea del Sud, Kim ha insistito nel definire la Corea del Nord una “potenza nucleare” in grado di colpire gli Stati Uniti in qualsiasi momento, “ma solo per scopi difensivi.” “Questa non è una minaccia, è un dato di fatto,” ha detto. (Quartz)

La risposta di Trump? Il presidente degli Stati Uniti era al proprio club Mar–a–Lago in Florida, e ha risposto alla dichiarazione di Kim dicendo: “Vedremo, vedremo.” (BBC)

Mondo

Le autorità israeliane hanno incriminato formalmente, con dodici capi di imputazione, l’attivista palestinese sedicenne Ahed Tamimi, arrestata lo scorso 19 dicembre per aver aggredito a calci e schiaffi un soldato israeliano. (Al Jazeera)

Dopo cinque giorni consecutivi di proteste, in Iran si contano almeno 13 morti, tra cui un poliziotto. Gli arrestati sono circa 400. Il presidente Rouhani ha minimizzato l’entità della rivolta, gettando acqua sul fuoco: “Critiche e proteste sono un’opportunità, non una minaccia.” (BBC)

Nel suo primo tweet del 2018, Donald Trump se l’è presa all’improvviso con il Pakistan. (CNN)

Sono almeno otto i morti, più un centinaio di arrestati, negli scontri di domenica scorsa nella Repubblica Democratica del Congo, dove l’opposizione cattolica è scesa in piazza contro il presidente Joseph Kabila. (Jeune Afrique)

Mentre eravate distratti a festeggiare il Capodanno, il confine tra Belgio e Paesi Bassi è cambiato, per la prima volta dal 1843. (DW)

Uno snodo fondamentale per la “nuova via della seta” voluta dalla Cina di Xi Jinping sarà il Kazakhstan, nelle cui steppe normalmente inaccessibili sono in via di costruzione un gigantesco polo logistico e una città. (the New York Times)

Una tempesta si è abbattuta sulla costa atlantica della Francia, lasciando al buio circa 65 mila case. (France24)

Italia

+Europa, la lista di Emma Bonino, correrà da sola alle prossime elezioni e non in coalizione con il Pd — ma per colpa delle regole previste dalla nuova legge elettorale per la raccolta delle firme. (la Repubblica)

Cult

Bere acqua non filtrata e non sterilizzata è l’ultima moda a metà fra salutismo e complottismo. (the New York Times)

Video: le vulnerabilità della cybersicurezza in Star Wars (via Schneier on Security).

Ambiente

“Bollette troppo alte? Paghiamo troppo per la rivoluzione verde.” L’intervista del Corriere a Davide Tabarelli, presidente di un’azienda petrolifera, ha fatto il giro del web scatenando la reazione degli esperti, che hanno ribattuto con diversi editoriali ospitati da varie testate.

Le dichiarazioni di Tabarelli sono completamente false, innanzitutto perché in Italia gli incentivi annuali sulle rinnovabili sono in continua decrescita, dunque non possono determinare un rincaro in bolletta.

Erano 16 miliardi nel 2016, sono stati circa 15 miliardi nel 2017 e per quest’anno si prevede che siano 12 miliardi 🙄. (Editoriale di Annalisa Corrado su La Stampa)

Invece uno dei motivi veri dell’aumento in bolletta, che Tabarelli dimentica, è lo “sconto” alle industrie energivore, che pagano di meno all’aumentare dell’energia consumata, inquinano senza essere adeguatamente tassate, ma il costo va in bolletta. (Editoriale di Monica Frassoni su Huffington Post)

Tabarelli, che inoltre auspica un ritorno al nucleare, non si rende conto di quanto costa questa tecnologia e di quanto si risparmierebbe passando dai combustibili fossili alle fonti rinnovabili. (Kyoto Club)

In conclusione è vero l’esatto opposto, ossia che in Italia il rincaro della bolletta è causato proprio dalla scarsità dell’energia prodotta da fonti rinnovabili nel nostro paese. (the Submarine / archivio)

Animali

Foto: dal gambero Pink Floyd al gibbone Skywalker, le specie animali scoperte nel corso dell’anno appena passato. (the Guardian)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi