Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Oggi il Pd non–festeggia il proprio decimo compleanno. Sono stati dieci anni durissimi, soprattutto di sconfitte e fratture interne.

La giornata inizia malissimo, con critiche tranchant sulla legge elettorale, e sulla tripla fiducia, da parte di due padri spiriturali del Partito, Prodi e Napolitano. (Corriere della Sera Roma)

Su Repubblica si festeggia a modo con una lunga intervista con il segretario Renzi. L’intervista completa, se siete amanti del vintage, la trovate in edicola — di seguito vi alleghiamo alcune citazioni topiche.

Coalizioni

Coalizioni

Coalizioni, parte 2

Coalizioni, parte 2

Lo ius soli: un problema tattico

Lo ius soli: un problema tattico

Alla festa prevista per oggi al Teatro Eliseo a Roma non ci sarà Parisi, non ci sarà Prodi, ovviamente non ci sarà Bersani, non ci sarà Bindi, non ci sarà Cofferati… (l’Huffington Post)

Non ci sarà nemmeno Orlando, che l’ultima volta che abbiamo controllato, era nel Pd. (il manifesto)

Mondo

Gli incendi in California non si sono ancora placati, mentre il bilancio dei morti è salito a 35, ma sembra destinato a crescere per il gran numero di dispersi. (Reuters)

La situazione è gravissima anche nelle aree non immediatamente colpite da incendi: la qualità dell’aria in questo momento in California è a “livello Beijing.” (SF Gate)

Divertente: Trump ha detto di aver parlato con il “presidente” delle isole Virgin, ma tecnicamente il presidente è lui. (CNN)

Nel frattempo, ha annunciato che smetterà di appoggiare l’accordo sul nucleare iraniano, ma non è ancora uno strappo definitivo: per evitarlo, il Congresso e gli altri alleati dovranno aggiustare i “difetti” dell’accordo. Ma Regno Unito, Francia, Germania e Unione europea hanno confermato il proprio impegno. (the Guardian)

45 miliziani di Boko Haram sono stati condannati alla prigionia, in un processo di massa che ha portato di fronte ai giudici militari più di 1600 membri dell’organizzazione terroristica. (DW)

Si allarga lo scandalo delle acciaierie Kobe Steel. L’azienda giapponese avrebbe venduto materiali mentendo sulle specifiche ad almeno 500 clienti. (AFP)

In Cina i laolai, le persone che si indebitano e non riescono a ripagare un proprio mutuo, da oggi saranno elencati in una lista pubblica della vergogna. Alcuni di loro vedranno la propria faccia anche stampata su grandi cartelloni e su autobus. (South China Morning Post)

Tesla ha licenziato centinaia di lavoratori in questa settimana, come risultato di un processo annuale di “revisione.” (the Mercury News)

Secondo fonti sentite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, un attacco nell’est della Siria avrebbe colpito un deposito contenente più di 100 mila dosi di vaccini contro la polio e il morbillo. (Middle East Eye)

Due manifestanti dell’opposizione sono stati uccisi dalla polizia in Kenya. Le proteste continuano dalle elezioni dello scorso agosto, annullate dalla Corte Suprema e re-indette per la fine di ottobre. (Al Jazeera)

Italia

Ma questa storia dell’emendamento “salva-Verdini” nella legge elettorale è plausibile? Non proprio. (il Post)

La richiesta di estradizione per Cesare Battisti è stata di nuovo congelata: dovrà pronunciarsi il plenum della Corte suprema. (la Repubblica)

In Italia ci sono troppi laureati in facoltà umanistiche e troppo pochi lettori, e ogni tanto qualcuno pubblica un articolo per ricordarcelo, dimostrando di aver ben impiegato la propria laurea in Lettere. (Rivista Studio)

Milano

In arrivo il primo servizio di motorbike sharing: da domani saranno attivi i primi 100 scooter elettrici. (Milano Today)

Questioni di genere

Si allargano gli effetti dello scandalo Weinstein: il capo della produzione televisiva degli Amazon Studios, Roy Prince, è stato sospeso dove la rivelazione che anche lui fosse responsabile di molestie sessuali. (the New York Times)

Cult

Ehi, in questo atlante ufficiale nordcoreano la Crimea è riconosciuta come parte della Russia. (NK News)

Chi vive negli Stati Uniti ora può ordinare cibo direttamente su Facebook, così non deve staccarsi dalla propria propaganda nazistoide nemmeno per mangiare! ✅ (Reuters)

Cosa ci fa il nome di Allah ricamato su questo antico vestito vichingo? (Atlas Obscura)

Il Monopoli di Stranger Things. (Darlin Magazine)

Scienza

Un nuovo studio indica che la sostanza allucinogena contenuta in un fungo è in grado di “resettare” il cervello di chi è clinicamente depresso. Ma piano con l’automedicazione, dicono gli scienziati. (BBC)

Ambiente

Questa settimana diversi scienziati si riuniscono a Berlino per discutere una possibile applicazione futura delle tecniche di geoingegneria. (Carbonbrief)

Un’azienda svedese ha inventato un concept edilizio che permette di trasformare gli edifici già esistenti in “net energy zero building” (NZEB), ossia in “edifici a somma energetica zero”. (Inhabitat)

A proposito, in Italia a che punto siamo con la transizione edilizia verso gli NZEB? (Ingegneri.info)

Occulto

Siamo molto dispiaciuti: il volo 666 diretto a HEL ha volato ieri, venerdì 13, per l’ultima volta. Da oggi cambia la numerazione. (the Washington Post)

***

Si è concluso ieri il nostro crowdfunding: grazie al contributo di tutti voi che avete partecipato, il futuro di the Submarine è al sicuro. Ve ne siamo grati, e avremo novità per tutti i sostenitori a partire da lunedì.

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi