Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Anche Renzi scarica la responsabilità della fiducia su Gentiloni. Ma l’opinione del segretario del Pd conta qualcosa? Anche il presidente del consiglio l’ha superato in popolarità. (il manifesto)

Intanto, nel bene o nel male, la legge elettorale passa i primi due voti di fiducia con il minimo dei voti — è intelligente, ma non si impegna. (la Repubblica)

Se anche la legge è formulata per “non far vincere nessuno,” come si sussurra tra gli alti ranghi del Partito democratico, non c’è niente di scandaloso di per sé nei governi di coalizione, e soprattutto: c’è il rischio tangibile che un vincitore ci sia — il centrodestra. (Radio Popolare)

Da ieri in piazza di fronte a Montecitorio per protestare contro la decisione del governo, il Movimento 5 Stelle si è trovato spiazzato da una manovra imprevista. (Corriere della Sera)

Alessandro Di Battista è stato contestato da un gruppo degli stessi manifestanti che voleva arringare davanti alla Camera. Il M5S sta perdendo il polso della “gente”? (il Post)

Anche Mdp ha manifestato, ma le due piazze non potrebbero essere più lontane. (la Stampa)

Mondo

La mancanza di elettricità negli ospedali di Porto Rico causata dall’uragano Maria sta provocando il decesso di molti pazienti. (the New York Times)

Purtroppo secondo Trump non ci sono proprio le risorse per risolvere i danni dell’uragano sull’isola — soprattutto se in questo momento al contrario ha in mente progetti ambiziosi come decuplicare l’arsenale nucleare degli Stati Uniti. Cosa? Sì, anche lui ora nega di averlo detto. (NBC)

Altri progetti del presidente degli Stati Uniti, come il muro al confine col Messico, purtroppo procedono:

Sheryl Sandberg, il numero due di Facebook, andrà a Washington nel tentativo di placare la minoranza contro il servizio web. (Recode)

Ma Facebook non riesce a non essere un’organizzazione opaca: di dodici domande fatte dal New York Times sulla propria influenza nelle elezioni dello scorso anno, ha risposto a solo cinque. (the New York Times)

Se ne parla solo quando lo fanno gli altri: i cieli delle due Coree sono stati attraversati da test missilistici statunitensi, che hanno fatto volare tre bomber dalle coste della Corea del Sud e del Giappone. (CNN)

Benvenuti a Wonsan, bellissima cittadina sulla costa nordcoreana dove Kim Jong-Un vuole investire un miliardo di dollari, per trasformarla in una meta turistica. Tra le piacevolezze, anche il lancio di missili lungo la costa. (Reuters)

Sette punti dal discorso inaugurale di Carrie Lam Cheng Yuet-ngor, nuova amministratrice di Hong Kong. (South China Morning Post)

Dopo 15 mesi e migliaia di vittime, Rodrigo Duterte ha ordinato alla polizia di sospendere ogni operazione anti-droga. La campagna resterà a carico soltanto della Drug Enforcement Agency filippina. (the Guardian)

Meglio tardi che mai? Oggi in Sudafrica una corte valuterà se la morte dell’attivista anti–apartheid Ahmed Timol è stata un suicidio o un omicidio. Timol è deceduto nel 1971. (IOL)

Da agosto sono 42 i morti e più di 300 infettati dalla peste pneumonica in Madagascar. Ma quanto è grave questa epidemia? (Al Jazeera)

rasterEventi

Niente impegni per stasera: ci vediamo a Mare Culturale Urbano a partire dalle 21, per la super serata inaugurale di raster. Sul palco, la psichedelia dei Janaki’s Palace e le sonorità cupe degli Younger and Better.

E se avete partecipato al nostro crowdfunding, saremo lì con tutte le ricompense nuove di zecca. Non avete ancora donato? C’è ancora tempo!

Italia

Traffico di rifiuti tossici. Sequestrate due aziende nel Lazio che fingevano di bonificare materiale contaminato e lo rivendevano in Cina, Corea, Indonesia e Pakistan. (Corriere della Sera)

Il presidente brasiliano Temer ha revocato l’asilo politico di Cesare Battisti. La decisione sulla sua estradizione spetta ora a un giudice federale. (Rai News)

Milano

Sono 70mila i pacchi bloccati nel deposito SDA di Carpiano, bloccato da uno sciopero dei dipendenti che si protrae da metà settembre. (MilanoToday)

Cult

Problemi del primo mondo: alcuni scienziati hanno trovato dell’oro nelle fognature svizzere. Quanto oro? Più o meno per 2 milioni di dollari. (CNN)

Dalla meta-meta-meta ironia alla “merda razzista di un Ghisberto qualunque”: la brutta parabola di Bispensiero, un buon esempio dell’alt-right declinata all’italiana. (Not)

Consigli per gli acquisti:

Volete diventare cittadini di Vanuatu? Potete acquistare la cittadinanza onoraria pagando in bitcoin. (Quartz)

Il marmo: super di moda su Instagram. (Man Repeller)

Il presidente turkmeno Gurbanguly Berdymukhamedov ha portato un regalo di compleanno speciale a Putin: un cagnolino. (via Boing Boing)

Presto tornerà al cinema Guerre Stellari: ma come può la serie superare il delirio di superomismo con cui George Lucas ha sfigurato il sogno democratico dell’originale del 1977? (Nautilus)

Ambiente

“Meglio non fornire idee a potenziali malintenzionati”. Con questa motivazione Greenpeace ha pubblicato un rapporto sulla sicurezza nelle centrali nucleari francesi solo in versione “censurata.” (Lifegate)

In Umbria nasceranno dieci stazioni di ricarica elettrica finanziate dai cittadini tramite crowdfunding. (La Stampa)

Giornalismi

Il New York Magazine e il Post descrivono le conseguenze apocalittiche del cambiamento climatico. Ma le variazioni nei parametri dell’atmosfera saranno lente e graduali. Ha senso parlare di apocalisse? (New York Magazine / Il Post )

No: lo spiega un articolo di Climalteranti a proposito delle pubblicazioni uscite su Repubblica nel 2014. (Climateranti – archivio 19/1/2014)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi