Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Carles Puigdemont ha dichiarato l’indipendenza della Catalogna, ma l’ha subito “sospesa” per cercare il dialogo con Madrid. Eh? (El Paìs)

Il suo discorso al parlamento ha lasciati scontenti un po’ tutti, ma soprattutto gli indipendentisti più intransigenti, come la CUP, che ha costretto Puigdemont a firmare almeno un documento di indipendenza “simbolico.” (la Vanguardia, in catalano)

Dura anche la reazione di Madrid, che probabilmente rifiuterà le richieste di dialogo. Oggi Rajoy riunisce il governo in emergenza per decidere le prossime mosse. (BBC)

Mondo

Yuriko Koike, la sindaca di Tokyo che aveva sfidato Shinzo Abe nelle elezioni anticipate volute da quest’ultimo ha ritirato la propria candidatura in seguito a difficoltà nel raccogliere supporto per il suo nuovo partito, un asse centrista che voleva raccogliere i pezzi dell’imploso partito democratico giapponese e gli elettori delusi dal premier uscente. (the Asahi Shimbun)

Trump potrebbe visitare presto la zona demilitarizzata fra le due Coree, in occasione del suo viaggio nel Sud. Nel frattempo, due bombardieri statunitensi hanno sorvolato la penisola questa notte, insieme a quelli giapponesi e sudcoreani. (the Guardian)

Secondo un parlamentare sudcoreano, hacker di Pyongyang avrebbero trafugato 235 gigabyte di documenti top secret dal ministero della Difesa a settembre 2016, inclusi piani militari congiunti Stati Uniti-Corea del Sud. (CNN)

Le persone sopravvissute alla strage di Las Vegas intenteranno una class action contro produttori e distributori di bump stock, la modifica che permette ad armi non automatiche di sparare come se lo fossero. (Bloomberg)

Continuano le rivelazioni su Harvey Weinstein: Ronan Farrow raccoglie la testimonianza di tre donne che sono state stuprate dal produttore. (the New Yorker)

Il bilancio degli incendi in California è salito a 17 morti, 150 dispersi, più di 1500 strutture distrutte, 46.500 ettari bruciati. (Reuters)

Italia

La scelta di porre la fiducia sulla legge elettorale è il peggior compimento “di una vicenda emblematica dell’impotenza dell’intero sistema politico, e della vacuità della legislatura tutta intera.” L’editoriale di Ezio Mauro. (la Repubblica)

Ma cosa mette d’accordo tutti, dalla Lega al Pd, passando da Berlusconi? È la legge perfetta per una resa dei conti con i propri nemici — i politici alla sinistra del Pd e chi contesta il capo all’interno di Forza Italia. (the Huffington Post)

Tra rosatellum e campi progressisti, sarebbe bello tornare a una politica che faccia attenzione al significato delle parole. (il manifesto)

Sono passati 15 anni dalla “Bossi–Fini,” una legge razzista che non fa che aumentare il numero di irregolari. Solo lo scorso anno sono stati in 64mila i cittadini stranieri che non hanno potuto rinnovare il permesso di soggiorno. (Altreconomia)

Milano

La talpa della M4 è arrivata alla stazione di Dateo. (MilanoToday)

Cult

Il proprietario di 150 ristoranti in franchising di McDonald’s in India si è ribellato ai menù dell’azienda e continua a vendere prodotti a tempo limitato. (the Wall Street Journal)

Dal 13 al 26 ottobre sarà visibile in cielo la cometa ASAS-SN1 (sì 🙄), vi basterà un buon binocolo per vedere la lucina verde. La prossima occasione sarà nel 56esimo secolo, per cui affrettatevi. (Newsweek)

Da Eminem all’11 settembre, quanto è dannosa la contaminazione della fiction nella vita reale. (Esquire)

A proposito di Eminem, il rapper ha deciso di prendere una posizione esplicita contro i propri fan, o per lo meno — quelli che hanno votato Trump. (Splinter)

Vi ricordate quando due giorni fa sottolineavamo i progressi di Twitter nella lotta alla propaganda censurando la sospensione della camapgna antiabortista della repubblicana Masha Blackburn? Alla fine Twitter ha ceduto (al volere i soldi di una bella campagna video) e ha accettato di far partire la pubblicità. (Gizmodo)

Dalle choreo più spettacolari agli animali più buffi, cinque tunnel senza fine di video di YouTube in cui è meglio non addentrarsi, che si diventa dipendenti. No, non cliccate questo link. (Man Repeller)

Non chiamatela sorveglianza: alcuni Google Home Mini presentavano un bug per cui registravano ogni suono che sentivano in casa vostra. (the Verge)

Scienza

E intanto gli immigrati continuano a venire nei nostri paesi e a vincere i nostri premi Nobel. (Forbes)

Ambiente

Secondo uno studio del Kyoto Club sui dati Eurostat, l’Italia è il paese dell’UE con la più alta percentuale di rifiuti riciclati: 76,9% contro una media del 37%. (la Stampa)

Da oggi ancora di più probabilmente, perché nei bar e nei ristoranti di tutta Italia torna la pratica del “vuoto a rendere”. (Il Fatto Alimentare)

Musica

Fred Hersch ricorda Thelonious Monk, a cent’anni dalla sua nascita. (the Paris Review)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —