“È stata la strada ad abbattere i re.” Siamo stati alla manifestazione contro la riforma del lavoro di Macron

Venerdì scorso, Emmanuel Macron ha firmato in diretta televisiva “les ordonnances” (i decreti legge) alla Loi Travail, la nuova riforma del lavoro voluta dal presidente.

foto di Guido Grassadonio

Ieri decine di migliaia di manifestanti sono scesi sul macadam parigino guidati da un rivitalizzato Jean Luc Mélenchon. Le tappe finali dell’iter legislativo si susseguono e così anche gli appelli alla mobilitazione — il prossimo arriverà non appena sarà nota la data del ricorso ai decreti da parte del Parlamento.

Intanto, sotto uno strano sole caldo di fine estate, Mélenchon ha ricordato che “C’est la rue qui a abattu les rois, combattu les nazis et fait reculer plusieurs gouvernements” (È stata la strada ad abbattere i re, a combattere i nazisti e a far arretrare molti governi).

— FIN —