Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Hackròn

Un gruppo di hacker ha trafugato mail dal comitato elettorale di Emmanuel Macron. Le mail sono state caricate su Pastebin e condivise sul forum /pol/ di 4chan. (the New York Times)

Il comitato elettorale ha confermato che il leak sarebbe autentico, ma tra i documenti postati su 4chan ci sarebbero anche dei falsi. (Reuters)

Anche Wikileaks ha commentato:

Non è chiaro se siano

[ ] arrabbiati perché non hanno dato la release a loro
[ ] arrabbiati perché Macron non ne esce abbastanza male
[ ] gelosi di 4chan
[ ] sedicenni

La leak è stato pubblicato tatticamente all’inizio del periodo di silenzio elettorale, impedendo ai media francesi di coprire con chiarezza la vicenda e lasciando ampio spazio a siti di fake news. (Siete avvisati) (GotNews)

Ma insomma, dobbiamo abituarci ad assistere a attacchi hacker prima di tutte le elezioni? (the Guardian)

Mondo

Mark Green, il secondo candidato selezionato da Trump come Segretario dell’esercito, ha ritirato la propria nomina, in seguito a forti pressioni politiche bipartisan per le sue convinzioni su Islam, evoluzionismo e diritti LGBT. Green era finito tra i link di Hello, World settimane fa quando erano venute alla luce sue vecchie dichiarazioni in cui sosteneva che essere omosessuali “fosse una malattia.” (CNN)

Magari fosse smog. Beijing e tutto il nord della Cina sono stati travolti da una gigantesca tempesta di sabbia. (the New York Times)

Il talco di Johnson & Johnson potrebbe essere cancerogeno. (BBC)

Le “safe zone” previste dal cessate il fuoco in Siria, decise giovedì scorso ai negoziati di Astana e fortemente sponsorizzate da Russia e Iran, sono entrate in vigore. Ma l’accordo sembra fragile. (the New Arab)

Germania e Olanda potrebbero impedire agli immigrati turchi di votare al referendum voluto da Erdogan per la reintroduzione della pena di morte. (Middle East Eye)

La Corea del Nord ha accusato la CIA e l’intelligence sudcoreana di aver preparato un complotto per assassinare Kim Jong-un. (Reuters)

Sale il bilancio delle vittime, ma gli scontri in Venezuela non accennano a fermarsi. (NPR)

Conoscete Alice Weidel, la nuova leader di Alternativ für Deutschland? (Der Spiegel)

Italia

Okay dire che la legge sulla legittima difesa è una porcheria, ma prima bisogna capire cosa c’è scritto. (Il Post)

Cosa c’è di peggio dell’incendio di un deposito di rifiuti plastici? L’incendio di un deposito di rifiuti plastici con coperture in amianto. (Il Tempo)

Venezia è bella ma non ci vivrei, soprattutto perché non si possono mangiare kebab e pizza al taglio per strada. (Sky TG 24)

I taxi per i migranti nel Mediterraneo sono talmente comodi che Prudence, la nave di Medici Senza Frontiere, ha attraccato l’altroieri a Catania con sei cadaveri a bordo. (la Repubblica)

Milano

Sarà aperto il 12 e il 13 maggio anche in piazza XXIV Maggio Los Pollos Hermanos, parte della campagna mondiale di Netflix per promuovere Better Call Saul. (Ninja Marketing)

Stretta contro la micro-criminalità a Gratosoglio. (Corriere della Sera)

Cult

Le Tre Cime di Lavaredo, nelle Dolomiti, saranno chiuse al pubblico fino al 12 maggio, per permettere di girare alcune scene del prossimo spin off di Star Wars. (la Stampa)

Niente più modelle troppo magre in Francia: dovranno fornire un certificato con il proprio indice di massa corporea, e le foto ritoccate dovranno segnalare di esserlo. (BBC)

Dentro la camera aneconica dell’Università di Ferrara nessuno può sentirti urlare. (la Repubblica)

Steven Seagal è considerato dalle autorità ucraine una minaccia alla sicurezza nazionale, e non solo perché i suoi film sono brutti. (the Guardian)

Cosa sta combinando Kanye West? (Vanity Fair)

Tutti gli anni, a Stevens Point, in Wisconsin, si tiene la gara di quiz e curiosità più grande al mondo

Animali

Oh no, ai cervi piace la carne umana. (Popular Science)

***


Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi