Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet.
Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

***


La Salvia è una pianta magica: il suo nome vuol dire salvatrice.
La nuova linea profumata Erbaflor

Scopri di più

***

Colpo di scena: al momento della premiazione del Miglior film, i presentatori Beatty e Dunaway hanno annunciato che il vincitore fosse La La Land. Quando i produttori del film sono arrivati sul palco, però, hanno annunciato che il vincitore era Moonlight: la busta aperta da Beatty era quella che premiava Emma Stone come miglior attrice. (Variety)

I sondaggisti di FiveThirtyEight non hanno azzeccato neanche questa volta, mi dispiace. (FiveThirtyEight)

Mahershala Ali, Miglior attore non protagonista in Moonlight, è il primo musulmano a vincere un Oscar. (Quartz)

Il premio al Miglior cortometraggio documentario è andato al film sui “White Helmets” siriani, prodotto da Netflix. Ma il cast non ha potuto essere presente alla cerimonia, a causa del travel ban. (Middle East Eye)

Qui trovate la lista completa di tutti i vincitori. (the Guardian)

Mondo

Circa quattro milioni di persone sono senz’acqua a Santiago del Cile. Forti piogge durante il weekend hanno causato frane, allagamenti e danni alla rete idrica. (the Guardian)

Il cimitero ebraico di Philadelphia è stato pesantemente vandalizzato. È il secondo caso di questo genere in due settimane negli Stati Uniti. (CNN)

Ma la patria del nazismo resta la Germania, dove secondo dati del ministero degli Interni, sono stati registrati 10 crimini contro i migranti al giorno, tutti i giorni, durante il 2016. (BBC)

Kim Jong Nam è morto “molto dolorosamente,” secondo nuovi dettagli emersi dall’autopsia. Il fratello del dittatore nordcoreano è stato esposto all’agente nervino VX in quantità sconvolgente, morendo 20 minuti dopo l’attacco. (the Washington Post)

Le primarie del partito dei verdi hanno approvato a larga maggioranza l’alleanza con Benoit Hamon. Non sono andate in porto, invece, le trattative con il Fronte di sinistra di Mélenchon. (Le Point)

Nel frattempo, nuovi sondaggi danno per probabile la vittoria di Macron al ballottaggio. (Reuters)

Sei anni dopo, per la prima volta dal 2011 tornano a Fukushima i pescherecci. (the Asahi Shimbun)

Italia

Tornato dalla California, Matteo Renzi è stato ospite a Che tempo che fa, dove ha detto la sua sulla scissione: “Era tutto scritto, ideato e prodotto da Massimo D’Alema.” E non ha vinto neanche un Oscar! (la Repubblica)

Secondo Speranza “Renzi passerà alla storia come il segretario che ha distrutto il Pd.” (Corriere della Sera)

Il caso di Fabiano Antoniani, dj Fabo, riapre il dibattito sull’eutanasia. (la Stampa)

Prove tecniche di coordinamento tra i fuoriusciti del Movimento 5 Stelle: liste civiche sul modello di Pizzarotti, e dialogo con il Campo progressista di Pisapia. (la Repubblica)

Cult

I rumor erano ben fondati: il Nokia 3310 è tornato E sì: c’è Snake. (the Verge)

Come si disegna un esopianeta? L’arte di illustrare le osservazioni meno spettacolari — ma non per questo meno importanti — è complessa, e richiede parsimonia della fantasia. (the Atlantic)

Animali

Guai a spaventare le alci con i droni. (Yahoo! News)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi