Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet.
Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

***


La Salvia è una pianta magica: il suo nome vuol dire salvatrice.
La nuova linea profumata Erbaflor

Scopri di più

***

Bella città Barcellona

Barcellona scende in piazza per chiedere al governo di ospitare più rifugiati. Dei 16 mila rifugiati che la Spagna doveva accogliere secondo le disposizioni europee, è stato dato asilo a soli 1100. (the Guardian)

Secondo gli organizzatori — che hanno lanciato la campagna Casa nostra, casa vostra i manifestanti erano circa mezzo milione. (eldiario.es)

Mondo

Supportare Donald Trump sta costando caro all’olandese Geert Wilders, che in vista delle elezioni del prossimo 15 marzo è disposto a tutto: anche a chiamare la popolazione marocchina in Olanda “feccia.” (BBC)

Un solo leitmotiv a queste elezioni in Olanda: meno austerity. (Il Sole 24Ore)

Dopo aver chiamato la stampa “il nemico del popolo americano” Trump è si è regalato un comizio in cui ha raccontato un sacco di balle. (the New York Times)

Pence e Merkel si sono incrociati alla Conferenza sulla Sicurezza di Monaco, dove il vice-presidente ha tranquillizzato gli europei: la NATO è importante anche per Trump. Solo, ci costerà un po’ di più. (the Washington Post)

Italia

Un ventiquattrenne in provincia di Viterbo è stato pestato per aver condiviso un post satirico contro Casapound. (Infoaut)

Oggi il Pd come lo conosciamo si riunisce in assemblea forse per l’ultima volta. (la Repubblica)

Malgrado le tensioni e poi le aperture di ieri sembra ora che Renzi non abbia intenzione di accettare nessuna delle richieste della minoranza. Guerini dice: “Gli ultimatum non sono ricevibili,” ignorando che, dopo le europee, il suo partito ha solo perso elezioni. (Ansa)

In questi giorni è in corso anche il congresso di Sinistra Italiana. Portate i microscopi! (il Sole 24Ore)

Concita de Gregorio ha provato a fare una mappa di tutti i partiti, le correnti e i movimenti di sinistra. Da allora nessuno l’ha più vista. (la Repubblica)

Cult

Annunciati i vincitori della 67ª edizione del Berlino Film Festival, l’Orso d’Oro va al film ungherese On Body and Soul di Ildikó Enyedi. (Long Take)

Durante la cerimonia di premiazione il presidente del festival, Dieter Kosslick, ha sottolineato la necessità di contrapporre il cinema alle barriere volute dai potenti. (Variety)

Il lancio del razzo della SpaceX è stato rimandato per accertamenti, oggi dovrebbe esserci il secondo tentativo. (Gizmodo)

Come ti riporto i fedeli nel tempio buddhista grazie alla musica techno. (Open Culture)

Mentre su Facebook arrivano le stories, qualcuno su Snapchat ha girato un film in stile Black Mirror. (Creators)

Storia di gentrificazione e ineguaglianza nei campus delle tech company della Silicon Valley. (Wired)

Morire è fuori moda. (the Atlantic)

Per quanto abbiate odiato Jar Jar Binks, no, non merita la fine che viene raccontata nel nuovo romanzo di Guerre Stellari. (Mashable)

Giornalismi

Come si vende una rivista? Boh, chiedetelo a Peppa Pig. (the Guardian)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. A domani! 👋

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi