Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

***


Cool water, after shave e linea cosmetica
on line e nei flagship store Erbaflor

Scopri di più

***

Turchia contro Grecia

Erdogan sta minacciando di interrompere l’accordo sui rifugiati con l’Unione Europea. (Reuters)

La Turchia aveva chiesto che la Grecia consegnasse loro otto soldati che erano fuggiti dal paese dopo che il tentativo di colpo di stato era fallito. (BBC)

Giovedì, la Corte Suprema greca ha votato contro l’estradizione dei soldati, che avevano chiesto asilo politico. Un po’ come i rifugiati che arrivano sulle coste della Grecia tutti i giorni. (Politico)

Non è chiaro quanto Erdogan sia serio nelle proprie minacce: non è la prima volta che agita lo spettro di “aprire i cancelli” al flusso dei profughi — era già successo lo scorso novembre, quando le trattative per l’ingresso turco nell’Unione Europea sono state congelate proprio a causa della risposta iperviolenta al tentato colpo di stato che ha messo in fuga gli otto soldati. (BBC)

Mondo

Trump ha davvero firmato un ordine esecutivo per bloccare l’ammissione di rifugiati. Sì, rifugiati, non migranti. Sì, l’eccezione per i cristiani c’è. Ma più preoccupante: il decreto presidenziale marca uno slittamento fondamentale nelle politiche statunitensi rispetto al passato — gli Stati Uniti non si sentono più responsabili per l’umanità. (Vox)

Il nuovo presidente degli Stati Uniti ha anche incontrato la prima ministra britannica Theresa May — con cui ha tenuto una breve conferenza stampa durante la quale ha sentito il bisogno di mentire riguardo l’essere stato in Scozia prima del voto e “aver previsto” la Brexit. (the Telegraph)

image00

Tra l’altro, a quanto pare l’account su Twitter dell’uomo più potente del pianeta è associato a un indirizzo Gmail privato. (the Intercept)

Dopo la fine dell’assedio, i residenti di Aleppo cercano di tornare lentamente alla normalità. Ma gli sfollati sono ancora circa 120 mila. (UNHCR)

Long read: via mare attraverso il Bosforo per capire Istanbul, la Turchia e il senso del confine tra Asia e Europa. (Roads and Kingdoms)

Il prossimo round di colloqui di pace per la Siria a Ginevra è stato rimandato a fine febbraio, mentre continuano gli scontri tra fazioni ribelli nel Nord del Paese. (AP News)

In Russia, tre giorni fa, la Duma ha approvato una legge per depenalizzare la violenza domestica. (the Economist)

Italia

Paolo Putti, ex candidato sindaco del M5S a Genova, ha lasciato il Movimento. “Mi chiedevano di fare il televenditore,” che comunque è un lavoro dignitoso dài. (Il Secolo XIX)

A Torino è difficilissimo trovare un appartamento in affitto se si è di colore. L’inchiesta di Gabriele Martini sul razzismo di agenzie immobiliari e privati. E a furia di no, gli immigrati si trovano a vivere tutti in periferia, pagando un canone tra il 20% e il 30% in più alto di quanto si chiede agli italiani. (la Stampa)

Ritorno alle origini per il Pd renziano, che vorrebbe a tutti i costi liberarsi delle correnti di sinistra. (la Repubblica)

Questioni di genere

È ora di togliere il monopolio della definizione “pro-life” ai movimenti anti-abortisti. (TIME)

In Malesia, il matrimonio riparatore in seguito a violenza sessuale è una pratica ancora frequente, e ne sono vittima spesso ragazze giovanissime. (Human Rights Watch)

Secondo uno studio condotto su 400 bambini, il gap di genere comincia a influenzare la percezione delle bambine — che si sentono meno dotate dei maschi — già dall’età di sei anni. (Corriere della Sera)

Cult

È morto John Hurt, star britannica di Alien, The Elephant Man e 1984. Una retrospettiva sui suoi ruoli più iconici. (Vox)

Il “Better Shelter” di Ikea, una casa istantanea per rifugiati, componibile in 68 pezzi e assemblabile in poche ore ha vinto il premio Beazley per il Design dell’anno 2016. (CNN)

Mai rischiare di pensare

Avete tempo questo week end? Giocate a The Founder, un “business simulator distopico” in cui dovrete cercare di far funzionare la vostra start up. Si gioca da browser senza scaricare niente, ed è gratuito. (via Boing Boing)

Siete tristi? FaceApp è un’app che usa network neurali per farvi sorridere (in foto). (Altri trucchi: vi può far invecchiare, ringiovanire, o cambiare genere.) (via The Verge)

Consigli per gli acquisti

Queste sono tutte le droghe che funzionano meglio come doping… per giocare a scacchi e battere anche i campioni. (World Chess)

Cucina

Certo che i pomodori non hanno più lo stesso sapore di una volta. Questi scienziati cercano di capire perché. (the Guardian)

Musica

Cosa abbiamo fatto di male per meritarci J-Ax e Fedez? (Linkiesta)

Animali

Oh, no! I criceti selvatici del Nord della Francia stanno diventando cannibali per colpa della dieta a base di cereali. (the Guardian)

***

Se ti piacciono Hello, World e the Submarine, ricorda di recensire la pagina su Facebook. Grazie!

— FIN —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi