Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet.
Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Musica

Un anno fa, la strage del Bataclan. Ieri sera la sala da concerto ha riaperto con un concerto di Sting, e pare che gli Eagles of Death Metal siano stati messi alla porta. (Variety)

Ma il manager smentisce: non hanno nemmeno provato a entrare. (Billboard)

Il racconto della serata, dalla corrispondente di Repubblica Anais Ginori. (la Repubblica)

Mondo

Hillary Clinton se la prende con il capo dell’FBI — e non è che abbia tutti i torti. (The New York Times)

Nel frattempo, Trump sta già cercando un modo per bypassare il più in fretta possibile gli accordi di Parigi. (The Guardian)

E Kerry propone una piano last minute per evitare il disastro ambientale: fissare norme rigide prima dell’insediamento di Trump. (Reuters)

In buona compagnia: Trump incontra a New York Nigel Farage. (Reuters)

Continua la disperata analisi del voto negli USA: dove ha vinto Clinton? Negli stati dove i razzisti non sono andati a votare. (FiveThirtyEight)

Un attentato suicida a un tempio sufi in Pakistan, rivendicato dall’IS, ha causato ieri 45 morti. (CNN)

Il governo colombiano e le FARC hanno raggiunto un nuovo accordo, a sei settimane dal referendum popolare che ha rifiutato il primo. (BBC)

Alcuni rifugiati — non si sa quanti — detenuti nei centri off-shore di Nauru e Manus Island saranno trasferiti negli Stati Uniti. Ma si tratta di un accordo che non sarà ripetuto, avverte il governo australiano. (The Guardian)

Human Rights Watch ipotizza crimini di guerra a carico delle forze curde irachene, accusate di aver distrutto senza scopi militari decine di villaggi arabi nel nord del paese. (Reuters)

Italia

“I bagni qui sono sempre puliti, non li usa nessuno per paura di perdere tempo.” Come si vive e lavora nel magazzino di Amazon a Piacenza, il più grande d’Italia. (Linkiesta)

È iniziata davvero la campagna per il No del Movimento 5 Stelle a bordo dei treni pendolari. Sospettiamo che l’ideatore non abbia mai fatto il pendolare. (la Repubblica)

Questioni di genere

Le vite segrete dei giovani LGBTQ in India: Peter Moskowitz intervista i fotogiornalisti Charan Singh e Sunil Gupta, autori di Delhi: Communities of Belonging. (Vice)

Cult

Nelle settimane successive alla Brexit, gli inglesi non razzisti come la morte hanno iniziato a indossare una spilla da balia come segnale di supporto verso le minoranze. (In inglese è una safety pin, dopotutto) Oggi c’è chi vorrebbe importare l’usanza anche negli Stati Uniti. (via Kottke)

sandcastle-1

Idee per la prossima estate: Calvin Seibert costruisce castelli di sabbia brutalisti, e forse dovreste anche voi. (Boing Boing)

Cucina

Storia dei Twinkies, le merendine di Zombieland, dalla bancarotta al ritorno in borsa. (Salon)

No more articles

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi