Chi vi credete che noi siam / per i capelli che portiam, / noi siamo delle lucciole / che stanno nelle tenebre è probabilmente la iunctura più bella della letteratura italiana dai tempi dello stilnovo. Ma nelle tenebre anche le lucciole ascoltano buona musica, e per questo c’è il Subwoofer, la nostra playlist settimanale di redazione, fresca ma anche calda — contro il principio di non contraddizione.

Si parte con l’applauso di Move di Saint Motel, bassi creativi con Silk di Alexander Spit — e pausa: il downtempo di HOMESHAKE, Give It to Me.

Abbiamo visto il super documentario HyperNormalisation di Adam Curtis, e quindi c’è la psichedelica The Vanishing American Family di ScubaZ. Poi: il singolo che anticipa il prossimo album di Jay Watson — alias GUM —, Bonobo con Kerala, e una versione bellissima della prima Gimnopedia suonata dal trio di Enrico Pieranunzi.

Bonus per chi soffre: Eye of the Tiger.

The Subwoofer si aggiorna automaticamente ogni venerdì, quindi correte a salvare nelle vostre playlist le canzoni che vi piacciono. Già che ci siete, seguiteci su Spotify.

No more articles

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi