Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet.
Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Italia

Il suolo in centro Italia è sceso anche di settanta centimetri. (L’Huffington Post)

Intanto, le scosse continuano ininterrotte. (La Stampa)

Gli sfollati sono 30mila: in container entro la fine dell’anno, poi, Renzi promette, più baite per tutti. (Il Fatto Quotidiano)

Berlusconi farà campagna per il No al referendum solo quando sarà certo che il No vincerà: insomma, vorrebbe che il No facesse campagna per Berlusconi. (la Repubblica)

Mondo

Ma cosa succederà dopo la caduta di Mosul? (Salon)

La minaccia dell’immigrazione: che rende i Paesi giovani, produttivi, ricchi. (FiveThirtyEight)

Gli Shadow Brokers sono tornati, e hanno altri leak vecchissimi ma interessanti su come funziona l’NSA. (Boing Boing)

Nel frattempo, Nate Cohn assicura: l’altalena dei sondaggi elettorali non è finita. Si vota tra una settimana. (The New York Times)

Trump potrà perdere le elezioni: “ma il suo movimento non si scioglierà” minaccia Peter Thiel. (Perché è una minaccia, no?) (Reuters)

Cult

Il tetto solare di Elon Musk non vi ha emozionato? Ecco altri gadget solari per sperare in un futuro radioso. (Vox)

Alan Watts: l’antidoto alla solitudine è la comunione con l’Universo. (Brain Pickings)

Il costo di essere Open Source: Automattic, l’azienda che produce WordPress, ha appena scoperto che uno dei suoi principali competitor, Wix, usa chili di codice di WordPress. (Bitsplitting)

Westworld è una bella serie, piena di tutti i difetti delle serie HBO contemporanee: così piene di sesso e violenza da renderli noiosi, ingranaggi in una macchina narrativa troppo provata.

Occulto

Hallowe’en è passato, per cui ci resta solo: Natale. E Stranger Things.

Intelligenza artificiale: abbiamo finalmente costruito il primo vero fantasma digitale. (Inc)

Memento mori è un libro di saggistica e fotografia sul culto della morte. Come dicevamo? Natale si avvicina. (Boing Boing)

No more articles

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi