Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet.
Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Mondo

Filippine — un poliziotto rivela in esclusiva al Guardian ciò che già si sospettava: dietro a gran parte degli omicidi che stanno insanguinando il Paese c’è la polizia. “Siamo qui come angeli, come Michele o Gabriele.” (The Guardian)

Dopo l’intensificarsi dei bombardamenti governativi su Aleppo, gli Stati Uniti hanno sospeso le trattative con la Russia per la tregua in Siria. (BBC News)

Brasile, Colombia, Argentina e tutti gli altri: in America Latina tramonta l’era della sinistra, mentre cresce il consenso dei conservatori. (The New York Times)

In Polonia si è svolto ieri lo Czarny Protest, lo sciopero contro una proposta di legge che renderebbe l’aborto praticamente impossibile. Siamo stati alla manifestazione di Cracovia.

Il vostro telefono? Va a cobalto. Storia (e un video claustrofobico mozzafiato) delle condizioni disumane dei minatori che raccolgono il minerale necessario per tutte le batterie del mondo. (The Washington Post)

Continuano le violente proteste in Etiopia, dopo che 52 persone sono morte domenica calpestate dalla folla dopo il lancio di lacrimogeni da parte della polizia. (Al Jazeera)

Vi ricordate l’esplosione del razzo di Elon Musk? Potrebbe essere stato spionaggio. ? (Gizmodo)

Italia

Roma: oltre a Paola Muraro e Giovanni Fiscon, è indagato per l’affido di consulenze “sospette” anche l’ex amministratore delegato di Ama, Franco Panzironi. (Il Fatto Quotidiano)

Il Sole 24 Ore continua a vantarsi dello “scoop” con cui ha probabilmente rovinato la vita a Elena Ferrante — un esempio magistrale di risorse giornalistiche impiegate male. Fa parte di un processo di “svalutazione del testo, e supervalutazione del contesto, che è uno dei grandi mali della società mediatica contemporanea,” dice Michele Serra. (la Repubblica)

A Taranto continuano ad aumentare casi di gravi malattie respiratorie nei bambini. Bisogna “valutare l’effetto delle sostanze tossiche emesse dall’Ilva.” (L’Huffington Post)

Cult

Analisi dettagliata degli elementi – interni ed esterni – che rendono il film The Birth of a Nation un caso cinematografico estremamente ambiguo. (The New Yorker)

Un libro racconta i livelli invisibili di New York attraverso 26 mappe. (Literary Hub)

Come i produttori di Amanda Knox hanno fatto parlare Amanda Knox. (The Hollywood Reporter)

Volete essere pionieri della colonizzazione marziana insieme a Elon Musk? Allenatevi con questo giochino. (The Outline)

Facebook ha inaugurato il suo mercato online, potete già immaginare cosa ci stiano vendendo gli utenti. (Business Insider)

Chi è Octavia E. Butler, autrice di fantascienza che aveva previsto Donald Trump. (JSTOR Daily)

bh-180-ufo-webslides-004-1

Jack Womak ha raccolto la prima antologia di fanzine, articoli scandalistici e rivistacce di quando credevamo nei dischi volanti. (Boing Boing)

Scienza

Che cos’è l’autofagia cellulare, e perché è valsa al biologo giapponese Yoshinori Ohsuni il premio Nobel per la medicina. (Audio / Scientific American)

Musica

Per PLUS100 Records esce oggi il nuovo EP monotraccia di telepath — un quarto d’ora di hypnofunk jazzato da ascoltare, vedere su YouTube, o comprare in musicassetta e VHS.

No more articles

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi