Questo è Hello, World!, la nostra rassegna mattiniera di attualità, cultura e internet. Tutte le mattine, un pugno di link da leggere, vedere e ascoltare.

Mondo

Lo scrittore giordano Nahed Hattar è stato assassinato mentre si recava in tribunale, dov’era imputato per aver condiviso su Facebook una vignetta considerata blasfema. (Al Jazeera)

Amavo la musica classica e la cucina. Volevo aprire un ristorante. Ma poi hanno riunificato il Paese”…e mi hanno fatta cancelliere. Avete capito bene. (The Huffington Post)

Una serie di attacchi coordinati ai grandi centri nevralgici di internet fanno pensare che qualcuno — si sospetta la Cina — stia studiando tattiche per chiudere internet. (Fortune)

Alla fine sta succedendo: un sacco di aziende con sede nel Regno Unito stanno pensando di spostare la sede in Europa in vista della Brexit. (Dealbook / The New York Times)

Questa notte (alle tre ora italiana: noi ci saremo) inizia lo scontro finale tra Trump e Clinton nel primo dei tre dibattiti tra candidati presidenti. Cosa deve fare Hillary Clinton per vincere il confronto. (Vox)

Non che le serva particolare aiuto: il Donald è chiaramente terrorizzato. (Politicus USA)

Colombia: oggi si firmerà la pace con le FARC di Timochenko. (Reuters)

Londra: istruttore che prometteva di offrire “allenamento mentale” per soggetti affetti da autismo, in realtà li torturava. (BBC News)

Gli svizzeri hanno una voglia matta di farsi intercettare. (Swiss Info)

Italia

Sondaggio Demos–Repubblica: gli italiani sono xenofobi, spaventati, e rivogliono le dogane. In pratica — sono ignoranti, ma non è colpa loro, è colpa della classe politica, completamente inadeguata a spiegare l’emergenza. (la Repubblica)

La svolta autoritaria era la cosa migliore che potesse succedere al M5S. (Il Fatto Quotidiano)

Ma non tutto in Italia è in declino: c’è il boom, ad esempio, delle richieste di esorcismo! (la Stampa)

Milano

I misteriosi manichini incappucciati che si arrampicano sulle facciate di alcuni edifici in zona Navigli, apparsi l’altra notte, sono comunque meglio della variante Babbo Natale. (MilanoToday)

Questioni di genere

Una ragazza è stata aggredita con schiaffi e pugni dai genitori e dalla zia della propria fidanzata, in un locale di Roma frequentato soprattutto da persone lgbt. (La Stampa)

Le spose bambine sono ancora una realtà anche negli Stati Uniti. La storia di tre ragazze costrette a sposarsi, e di come si sono salvate. (Cosmopolitan)

screen-shot-2016-09-25-at-4-35-08-pm

Ph: Victor Ng

Cult

Il mondo nel 2016, in una foto. (GQ) 

La nuova stagione di American Horror Story è un ritorno alle origini in grande stile, ispirato dal mistero della colonia perduta di Roanoke. Beccatevi tutti i fatti storici su JSTOR Daily prima di andare a vedere come Ryan Murphy e gli altri li hanno sfigurati e deformati. (JSTOR Daily)

La nuova corsa nichilista è quella a chi trova per primo segnali di vita extraterrestre, e la Cina vuole vincere fortissimo. (The New York Times)

Ambiente

Per Climate Transparency l’Australia è il peggiore tra i paesi del G20 quando si tratta di agire contro il climate change. (The Guardian)

Musica

Questa è 1057 — trascrizione da calcolatrice di “LOST” — esordio ballabilino di Jasmine Sokko, cantautrice di Singapore, sbucata fuori dal nulla.

Il singolo del giorno è Lonely Days, prima traccia dal nuovo EP dei Goth Babe, quartetto dream pop di Nashville fieramente triste. Potete preordinare Shall We su Bandcamp.

Pochi al mondo fanno bleep bloop meglio di Nyankobrq. Questa è Märchen, solare, zuccherosa, e serena.

No more articles

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi