Dunkirk

La settimana cinematografica è stata dominata dall’uscita del teaser trailer dell’ultimo film di Christopher Nolan, regista di Inception e The Dark Knight. Il prestigiatore (si fa per dire, ma neanche troppo) inglese passa dalla fantascienza di Interstellar ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, raccontando le vicende della ritirata e stallo a Dunkirk di 300,000 truppe alleate. Le poche, ma significative, immagini del trailer dimostrano la tendenza del regista alla maestosità – quello che prima ero lo spazio stellare diventa ora uno spazio di infinita sabbia e mare. Quello che si sa del film è comunque poco, però è stata annunciato il 21 luglio 2017 come data di uscita nelle sale. Ha inizio l’attesa.

Max Rose

Dopo ben 18 anni di assenza dagli schermi, Jerry Lewis torna a recitare in Max Rose, film presentato alla 66° edizione del Cannes Film Festival. La pellicola segue le vicende, appunto, di Max Rose, pianista jazz che dopo la morte della moglie ripercorre i momenti più importanti della sua vita. Il film gioca sul carattere istrionico del suo attore, aggiungendo però un tocco di leggerezza che ricorda i film di Jim Jarmusch. Imperdibile la citazione a The Errand Boy al minuto 1:08.

Storks

L’animazione non ha mai abbandonato il suo legame con il mondo animale, ma recentemente sembra tornato a percorrere questa strada con più decisione. Storks ne è la conferma: un mondo in cui le cicogne non portano più bambini, ma pacchi; con una neanche troppo leggere strizzata d’occhio al mondo di Amazon e Alibaba.

Si intravede un livello di comicità piuttosto alto, che fa sperare in un film accessibile a grandi e più piccoli.

XOXO

Per quanto ci provi, il mondo della EDM non combacia con quello della settima arte, o almeno non come centro narrativo. Ci aveva già provato Max Joseph nel 2015 con We Are Your Friend fallendo miseramente, oggi Netflix ci riprova con un film corale in cui le vite di sei persone si incrociano a un festival musicale. Si intravede un tocco registico più definito, ma la base narrativa rimane alquanto povera. Meno male che Netflix compenserà con la serie The Get Down (viva gli anni ‘70).

One More Time With Feeling

A un altro livello invece il trailer di One More Time Whit Feeling, il film che accompagnerà l’uscita del nuovo album di Nick Cave and the Bad Seeds, Skeleton Tree. La pellicola verrà presentata in anteprima alla 73° Mostra del Cinema di Venezia, precedendo l’uscita nelle sale italiane che avverrà il 27 e 28 Settembre.

A dirigere il progetto è ancora una volta Andrew Dominik, che aveva già accompagnato il musicista in The Assassination of Jesse James by the Coward Robert Ford; i due raccontano attraverso lo stile ruvido della pellicola la nascita del primo disco inciso da Cave dopo la morte del figlio quindicenne.

Two Lovers and a Bear

Apparso per la prima volta in una nicchia dell’ultima edizione del Cannes Film Festival, Two Lovers and a Bear è un film indie canadese che racconta le vicende di Roman e Lucy, due vite sballottate in un mondo ghiacciato. Da sempre la neve ha accompagnato i toni cupi del thriller e dell’horror, il regista Kim Nguyen sembra confermare questa tradizione, regalando un paesaggio che non lascia spazio alla speranza di un lieto fine.

Demon

Il più deciso horror Demon invece si trasferisce nella più tranquilla campagna polacca,  sfruttando racconti popolari della tradizione ebraica per raccontare la storia di un novello sposo posseduto da un demone durante i giorni del suo matrimonio.

Prey

Sempre rimanendo in ambito horror, ma spostandoci da grande schermo a console, esce il trailer completo di Prey, remake del primo capitolo della saga presentato quest’anno all’E3. Il gioco sembra seguire le orme di altri prodotti di successo come Alien: Isolation o Dead Space, sperando che la lunga gestazione del titolo abbia permesso agli sviluppatori di adottare le caratteristiche che hanno reso famosi i suoi simili.

No more articles

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi